Torna Indietro

Eroe o Cattivo?

Luci e ombre dopo la dipartita del Dottor de Vries, stimato scienziato. -

16 Novembre 2399  La recente dipartita del Dottor Gertjan de Vries, di anni 38, ha messo nel caos il mondo scientifico della Starbase Tycho. I dubbi e le domande si sono moltiplicate, anzichè risolversi.

La grandezza del Dottor de Vries e la forza di volontà nel perpetrare le sue lezioni anche in condizioni critiche non risolvono però i dubbi sulle cause della sua condizione. Se a livello accademico i meriti sono cristallini, non altrettanto si può dire dell'uomo dietro il camice. L'ambiguità percepita ed espressa dai colleghi di lavoro si è protratta anche dopo la sua dipartita, dipingendo un quadro difficile da collocare chiaramente.

Il Dottor de Vries, da indiscrezioni interne, pare avesse intenzione di scalare al vertice politico una volta lasciata la flotta stellare, anche quest'ultimo episodio avvolto in circostanze poco chiare.

L'accusato per lo spegnimento della luce del Dottor de Vries è il Tenente Seifer Grant; accusato di lesioni gravi, con la morte del dottore, l'accusa sarà certamente elevata ad omicidio. Non ci sarebbe nulla di anomalo, ma l'efferato crimine non è supportato nè da prove schiaccianti, nè tantomeno da un movente chiaro. Il Tenente Grant è stato ritratto come un eroe dalla polizia locale al Mercato Centrale di Yanara. I fatti, con decine di testimoni, hanno visto tale tenente, andare a disinnescare un ordigno artigianale costruito da un cittadino terosiano disperato per la dipartita della compagna in seguito agli attacchi della Nuova Federazione.

Lo sprezzo del pericolo ed il rispetto della vita da parte del Tenente Grant rende alquanto inverosimile credere che sia la stessa persona accusata dell'omicidio del Dottor de Vries. Perchè un eroe pluridecorato, che continua a dare prova di sè, dovrebbe fare del male ad un suo collega?

D'altrocanto, il dottor Owens, medico curante del Dottor de Vries, è anche tristemente noto per essere stato medico personale dell'amatissimo Capitano Garrett Barker, deceduto a sua volta sotto le sue cure. Seppur dalle ipotesi non si può conoscere la verità, l'alone oscuro che circonda i pazienti del Dottor Owens è quantomeno singolare. Lo stesso dottore si rifiuta di rilasciare alcuna dichiarazione, sia sui pazienti, sia sul certificato di decesso del Guardiamarina Gustav Karlton. Tale Guardiamarina, sconosciuto ai più, è stato dichiarato deceduto dal dottor Owens nel 2391, in seguito alla prima battaglia di Terosia. Durante il recente attacco, anche uno dei cimiteri terosiani è stato danneggiato, e nelle fasi di ripristino, molte tombe verificate. La tomba del Guardiamarina Karlton è risultata vuota e non ci sono stati segni di manomissione. I guardiani del cimitero hanno confermato questa anomalia, la cui verifica, eseguita dal nucleo scientifico terosiano, ha confermato che la tomba non era stata precedentemente aperta. Si esclude quindi lo sciacallaggio.

In tutto questo caos, una luce brilla: quella del Tenente Grant, che con il suo operato ha salvato la vita a 14 persone; 4 terosiani appartenenti alle forze di polizia planetarie, 8 civili e 2 colleghi della Flotta Stellare.

Non sappiamo quali saranno gli sviluppi giuridici di questa intricata vicenda, ma vi terremo informati.

Simply Heroes.

Gerarda Morales